SISMA NELL’ITALIA CENTRALE

agosto 26th, 2016   •   no comments   
Aumenta le dimensioni del carattereDiminuisci le dimensioni del carattere


In merito alle questioni aiuti per le popolazioni terremotate il Comune di Mordano aderisce alle indicazioni della Città Metropolitana di Bologna che si riportano di seguito:

“Gentilissimi, il nostro territorio sta rispondendo come sempre con grande spirito di solidarietà all’emergenza e già questa mattina i 192 volontari dell’Emilia-Romagna coordinati dalla Protezione civile regionale hanno terminato il montaggio dell’ultimo dei tre campi per l’accoglienza che sono stati realizzati in alcune frazioni di Montegallo – due a Uscerno e uno a Balzo di Montegallo – in provincia di Ascoli Piceno, nell’epicentro del sisma che ha devastato larghe zone dell’Italia centrale. In totale nei campi vengono erogati pasti per 250 persone. Nel campo è compreso anche un posto medico avanzato – che ospita una farmacia e degli ambulatori – organizzato in collaborazione con la sanità regionale.

Facciamo inoltre presente l’appello lanciato questa mattina da Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile nazionale che chiede “di non inviare cibo nè indumenti, non abbiamo carenze, il modo migliore di aiutare è l’SMS solidale al 45500″.

Sono pertanto sconsigliate raccolte non coordinate di alimenti o altri generi di prima necessità. Il modo più sicuro ed efficace per essere certi dell’arrivo degli aiuti alle popolazioni colpite è attraverso la Protezione civile.

Per informazioni è attivo il numero verde 800 407 407 dell’URP regionale aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il lunedì e giovedi pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.

http://www.regione.emilia-romagna.it/urp

http://www.regione.emilia-romagna.it/urp/notizie/notizie-home/sisma-nellitalia-centrale